LUNGO IL TEVERE ROMA: LEZIONI GRATUITE DI CINEMA E TELEVISIONE

Anche per l’estate 2012 Acea contribuisce alla realizzazione di «Lungo il Tevere Roma». Con una novità che appassionerà i videomaker: un concorso di idee per la realizzazione di cortometraggi dal titolo: «A corto d’ambiente». Un’iniziativa con la quale, ancora una volta, la società intende sostenere e premiare i giovani artisti focalizzando la loro attenzione sullequestioni ambientali, l’inquinamento, l’educazione ambientale, e sulle energie alternative. La partecipazione al contest è gratuita e riservata a giovani o gruppi di giovani dai 18 anni in su.

Ogni martedì a «Lungo il Tevere Roma», nella serata dedicata alla rassegna dei cortometraggi, in attesa della finale di «A corto d’Ambiente», il 29 agosto, dopo la proiezione del film, sono organizzate (gratuitamente) una sorta di dibattiti/lezioni con la partecipazione di alcuni registi e docenti della scuola di cinema e televisione Griffith di Roma. Martedì 31 luglio, alle ore 22, Vincenzo Ramaglia presenta i cortometraggi degli allievi dell’Accademia di Cinema e Televisione Griffith. Ramaglia, compositore, saggista, docente di linguaggio audiovisivo, nonché direttore dell’Accademia di Cinema e Televisione Griffith, pala del ruolo di musica, voce, rumore e silenzio nel film. Il 7 agosto, sempre alle 22, Alessio Doglione, montatore («Pa-ra-da», «20 sigarette», «Il richiamo»), nonché recente vincitore ai David di Donatello, docente di montaggio all’Accademia di Cinema e Televisione Griffith, parla dell’arte dell’editing video.